Area riservata

UNICAL – Università della Calabria

Università consorziate Ensiel

UNICAL – Università della Calabria

Sede dell'Università consorziata EnSiEL

Via Pietro Bucci, 87036 - Arcavacata di Rende - CS ITALIA

Contatti

Sede Sezione EnSiEL

c/o il Dipartimento di Ingegneria Meccanica, Energetica e Gestionale – DIMEG
Via Pietro Bucci
87036 Arcavacata di Rende, Cs (Italy)
(+39) 0984/494707
(+39) 0984/494699

Missione e Area di ricerca della sezione EnSiEL

La Sezione di Ricerca EnSiEL della Calabria è ospitata all’interno del Dipartimento di Ingegneria Meccanica, Energetica e Gestionale (DIMEG) dell’Università della Calabria (UNICAL). La Sezione è costituita da Professori e Ricercatori Universitari afferenti al Settore Scientifico Disciplinare dei Sistemi Elettrici per l’Energia (ING-IND/33), facenti anche parte del Gruppo Universitario di Sistemi Elettrici per l’Energia (GUSEE).

I membri della Sezione svolgono attività di ricerca e didattica nell’ambito dei settori della produzione, trasporto, distribuzione, utilizzazione, generazione distribuita e fonti rinnovabili, mercato e qualità dell’energia elettrica.

In particolare, l’attenzione è posta alle attività relative a: Impianti Alimentati a Fonti Rinnovabili (IAFR); Generazione Distribuita, SmartGrid, microGrid, nanoGrid; sistemi di accumulo concentrati e distribuiti (convenzionali e non convenzionali); ai modelli di gestione di Sistemi aggregati nell’ambito del mercato elettrico dell’energia; alla mobilità elettrica e all’utilizzo dei veicoli elettrici come sistemi di accumulo di supporto dalla rete V2G e applicazioni Vehicle to Home e Home to Vehicle (H2V) con particolare attenzione alle situazioni Off-grid in aree rurali isolate e/o in caso di applicazioni conseguenti a catastrofi naturali. Suddetta attività di ricerca si traduce nella partecipazione a progetti di ricerca industriale e sviluppo sperimentale finanziati dal programma europeo H2020 e bandi competitivi nazionali (PON) e regionali (POR).

La Sezione si occupa anche dello sviluppo e della realizzazione di tecnologie abilitanti per le Smart Grid: Smart Meter per la gestione in tempo reale di sistemi di generazione, accumulo e consumo e per l’implementazione e l’applicazione di modelli e algoritmi per la Demand Response in ambito SmartGrid; convertitori elettronici di potenza per l’interfaccia con la rete di IAFR, di sistemi di accumulo o IAFR dotati di accumulo, progettati per operare in forma aggregata al fine di poter governare i flussi di potenza nelle reti e scambi di potenza peer to peer tra di essi; sistemi di micro-cogenerazione basati sull’uso di generatori sincroni lineari azionati da motori Stirling free piston; nanoGrid for Home Application destinate alla realizzazione di sistemi ibridi di alimentazione di abitazioni capaci di integrate all-in-one generatori fotovoltaici, microgeneratori eolici, sistemi di accumulo elettrochimici, convertitori speciali per applicazioni V2H & H2V adatti ad applicazioni sia off grid che Grid Connected; sistemi di controllo e convertitori per nanoGrid da utilizzare per la realizzazione di mini-Grid o la realizzazione di micro-Grid; Energy Management System (EMS) per la gestione e il controllo (mediante l’uso di nanoGrid) dei flussi di potenza nelle reti di distribuzione all’interno delle “comunità energetiche” e lo scambio di energia tra Consumer, Prosumer, Consumage(r), Prosumage(r) della stessa “comunità energetica” (sistemi aggregati); modelli e algoritmi per la gestione di aggregatori; sistemi e apparati per la Domotica per l’Energia, la Demand Response, e la Demand Side Management.

La Sezione è responsabile del Laboratorio di Sistemi Elettrici per l’Energia e le Fonti Rinnovabili (LASEER). Il Laboratorio offre numerosi servizi quali: consulenza e supporto agli operatori che si occupano di distribuzione e trasmissione dell’energia elettrica (DSO & TSO), alle autorità di regolazione e di normazione nel campo dell’energia elettrica, ad enti di ricerca, alle PMI, alle Grandi Imprese e alle PA.

Organizzazione

Afferenti

News
Selezione pubblica per l’attribuzione di un incarico professionale di Consulenza tecnica finalizzata a supportare le attività della Segreteria Tecnica di Direzione
“How can the Euro-Mediterranean cooperation in Research and Innovation (R&I) ) be strengthened”
MIND THE GAPS : PRIMA TAPPA 11 MAGGIO
MIND THE GAPS

ACCEDI ALL'AREA RISERVATA